Print Friendly and PDF

Giuseppe Tannoia il nuovo Presidente di Confindustria Energia

07 ottobre 2015 Giuseppe Tannoia  il nuovo Presidente di Confindustria Energia

Il Consiglio Generale di Confindustria Energia, riunitosi nella giornata di oggi, ha conferito a Giuseppe Tannoia l’incarico di Presidente, accogliendo la proposta avanzata al Comitato di Presidenza dalla Commissione di designazione. Tannoia succede a Carlo Malacarne, in scadenza di mandato e in carica dal 2013, nella logica di rotazione prevista dallo statuto della Federazione.
Nel suo discorso di insediamento, il neo Presidente ha ringraziato il Presidente uscente esprimendo, a nome del Consiglio Generale, vivo apprezzamento per il lavoro svolto in seno alla Federazione. Ha poi evidenziato l’importanza e la centralità del tema energia per un grande Paese industrializzato come l’Italia e l’esigenza strategica di avere una forte Federazione che riunisce i principali player nel campo dell’energia, quale Confindustria Energia.

Giuseppe Tannoia, 56 anni, lavora con Eni da oltre 30 anni, dove ha ricoperto incarichi di responsabilità sia all’estero, prevalentemente in Africa ed Europa, che in Italia; attualmente occupa la posizione di Direttore per la ricerca ed innovazione tecnologica di Eni; dal 2014, riveste altresì il ruolo di Presidente di Assomineraria.


Scarica l'allegato